ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

I risultati che abbiamo ottenuto negli anni confermano la nostra affidabilità e competenza

Gesco opera da oltre 10 anni con l'obiettivo di favorire l'utilizzo razionale ed efficiente delle risorse energetiche.

Cerca i progetti
  • Tipologia impianto
  • Settore
Terme di Chianciano Cogenerazione in formula share to save nel settore wellness
Terme di Chianciano Cogenerazione in formula share to save nel settore wellness

Le Terme di Chianciano sono un vasto complesso termale situato nel comune toscano di Chianciano Terme, in provincia di Siena.

Luogo ideale per scoprire il benessere termale e la tradizione delle terme in Italia, le Terme di Chianciano sono visitate da famiglie, coppie, single, giovani e meno giovani, grazie alla variegata offerta dei servizi quali le Terme Sensoriali, il Parco Termale Sillene con le piscine Theia ed i Parchi Acqua Santa e Fucoli che le circondano.

All’interno di questo complesso, GESCO ha realizzato due progetti di efficienza energetica che hanno previsto l’installazione di altrettante unità di cogenerazione, apportando alla struttura rilevanti benefici sia in termini energetico-economici che ambientali.

RISULTATI

Parco Termale Sillene

Il Parco Termale Sillene, dove sono ubicate le Piscine Termali Theia, costituisce il principale centro termale di Chianciano Terme. Le quattro vasche esterne e le tre interne, collegate tra loro, occupano più di 500 metri quadri e vengono appunto irrorate con l’acqua della sorgente termale Sillene.

Pur essendo questa una sorgente calda – la temperatura di captazione è di circa 34°C – il basso numero di emungimenti settimanali, comporta un consistente apporto di calore da fonti esterne ai fini del relativo mantenimento in temperatura.

Dopo un’attenta analisi tesa a migliorare l’efficienza energetica della struttura, GESCO ha previsto l’installazione di un sistema di cogenerazione a gas naturale, dalla potenza elettrica nominale di 125 kW, per la produzione combinata di elettrica e termica sotto forma di acqua calda.

In termini percentuali, l’inserimento del modulo di cogenerazione ha permesso di soddisfare, rispettivamente, l’83% ed il 36% dei fabbisogni di energia elettrica e termica della struttura.

Grazie alla formula SHARE TO SAVE, il Parco Termale Sillene ha così ridotto i costi legati alle proprie necessità energetiche del 20%, contribuendo annualmente alla mancata emissione in atmosfera di 227 tonnellate di CO2, equivalenti alla piantumazione di 76 alberi.

Terme Sensoriali

Le Terme Sensoriali costituiscono uno dei principali centri termali di Chianciano Terme. Presso di esse si ha la possibilità di scegliere tra diversi percorsi benessere, aggiungendo al percorso scelto anche un raffinato buffet. I trattamenti offerti dalla struttura termale comportano un costante e significativo consumo di energia termica durante l’intero arco dell’anno; elemento quest’ultimo su cui si è concentrata l’accurata analisi energetica promossa da GESCO.


Sulla base delle risultanze di tale analisi è stato implementato un intervento di efficientamento energetico che ha previsto l’inserimento di un sistema di cogenerazione a gas naturale, della potenza elettrica nominale di 30 kW, per la produzione combinata di energia elettrica e termica sotto forma di acqua calda.

In termini percentuali, l’inserimento del modulo di cogenerazione ha permesso di soddisfare, rispettivamente, il 75% ed il 61% dei fabbisogni di energia elettrica e termica della struttura. Grazie alla formula SHARE TO SAVE, Terme Sensoriali di Chianciano Terme ha ridotto i costi legati alle proprie necessità energetiche del 10%, contribuendo annualmente alla mancata emissione in atmosfera di 71 tonnellate di CO2, equivalenti alla piantumazione di 24 alberi.

PRE-INTERVENTO Parco Termale Sillene
-20%
Risparmio economico garantito POST INTERVENTO
Terme di Chianciano Cogenerazione in formula share to save nel settore wellness
Gesco - Know. Save. Grow

Iniziamo una collaborazione

Affidati a noi
chiudi Gesco - Know. Save. Grow
chiudi